venerdì 14 settembre 2012

Crostata con crema alla nutella e fragole

Il dolce di cui vi parlo questa volta è una semplice crostata... Dopo vari tentativi ho finalmente scoperto la ricetta perfetta per una buona pasta frolla e soprattutto credo di aver capito i segreti per farla...
L'ho trovata sul sito di IlariaInterplanetaria, oltre ad una serie di ricette utilissime, idee e consigli.
Intanto vi incollo la ricetta rubata:
Pasta Frolla:
300 gr farina
200 gr burro
100 gr zucchero
2 tuorli
scorza limone grattuggiata
Impastare il burro appena morbido con lo zucchero, preferibilmente a velo. Incorporare poi i tuorli e dopo la farina e la buccia di limone, lavorare velocemente perchè l’impasto non deve scaldarsi. Una volta pronto farlo riposare in frigo nella pellicola, meglio addirittura farla il giorno prima. Con questa dose si fa una crostata di 28 cm di diametro.
La mia personale aggiunta è stata di un cucchiaino di lievito per dolci.
Va fatta cuocere in forno a 180° per 20 minuti, comprendola se si vuole con della carta da forno e dei fagioli secchi, ma vi dirò che è venuta bene anche senza.
Il segreto principale sta nel non lavorare la pasta con le mani, io per esempio ho usato le fruste, e gli ingredienti vanno tutti a temperatura ambiente.
Una volta cotta è ancora morbida al tatto, ma quando si raffredda indurisce, a questo punto l'ho farcita con la crema, ottenuta mescolando 150 g di mascarpone e 150 g di nutella. Le proporzioni possono chiaramente variare in base ai gusti.
L'ho poi decorata con le fragole, zucchero a velo e come tocco finale qualche disegno fatto con del cioccolato fondente fuso e fatto raffreddare.



3 commenti:

  1. deliziosa questa crostata e poi l'impiattamento è davvero elegante! Bravissima.
    Ciao.
    Alice

    RispondiElimina
  2. che splendore, bravissima piacere di conoscerti ciao kiara

    RispondiElimina
  3. Grazie Alice e benvenuta Kiara!

    RispondiElimina