sabato 30 giugno 2012

compleanno di una ballerina

L'idea di preparare una torta per il 21esimo compleanno di una ragazza che fa danza mi è subito piaciuta...
Le linee guida consigliatemi sono state il colore rosa-viola, la farcitura al cioccolato fondente e il tema incentrato sulla danza.
Sono quindi andata sul sicuro: una torta paradiso come base (x la ricetta cliccare quì), l'unica differenza rispetto la ricetta originale è che io uso farina con amido e aggiungo lo lievito vanigliato.
L'ho bagnata con sciroppo al maraschino e cognac, e l'ho farcita e ricoperta in due riprese con ganache al cioccolato fondente montata. La copertura è in pasta di zucchero (di www.sugarpaste.it) e i fiori sono stati fatti il giorno prima, x permettergli di asciugare.. ecco qua:

Purtroppo il caldo e l'umidità di questi giorni non mi hanno aiutata x niente, appena la tiravo fuori dal frigo, notavo che diventava subito lucida.. e lavorare la pasta di zucchero con questa umidità è quasi impossibile..
Sono comunque soddisfatta del risultato ottenuto, anche perchè ho potuto usare la mini bocchetta della sac a poche che mi aveva regalato il mio moroso, e che avevamo preso al Cake Design Italian Festival, assieme a una marea di altre cose!
Quì si intravede il fantastico regalo che mi ha fatto il moroso per il mio compleanno e le bocchette di cui parlavo, assieme a tutte le altre cose che ho preso al CDIF a Milano che sono nei vari cassettini..

il porta attrezzi-trolley della Wilton!!

bello, vero?
Direi che per le prossime torte punterò su qualcosa di più adatto al clima torrido e umido padano....
Queste sono alcune foto:





2 commenti:

  1. ma che bellissima è .......questa torta!!!! COMPLIMENTI

    RispondiElimina